Possession of a Controlled Substance
Casa/Accuse penali/Possesso di una sostanza controllata

Possesso di una sostanza controllata

Il possesso di una sostanza controllata è il reato di possesso illegale, consapevolmente o intenzionalmente, di una sostanza controllata.

La pena massima è di 1 anno in una casa di correzione della contea (HOC) o 5 anni in una prigione di stato. Inoltre, c'è la perdita della patente di guida.

Per provare che l'imputato è colpevole di possesso di una sostanza controllata, il pubblico ministero deve provare 3 cose oltre ogni ragionevole dubbio:

  1. Che la sostanza in questione è una sostanza controllata.
  2. Che l'imputato possedesse una certa quantità percettibile della sostanza.
  3. Che l'imputato lo abbia fatto consapevolmente o intenzionalmente.

Strategie di difesa per il possesso di una sostanza controllata

Sebbene meno di un'oncia di marijuana sia stata depenalizzata, il possesso di un'oncia o più, così come qualsiasi quantità di un'altra droga illegale, o farmaci controllati senza una prescrizione valida, è ancora un crimine. Non solo potresti essere incarcerato, ma potresti anche essere soggetto a conseguenze sull'immigrazione, nonché alla perdita della patente.

Tuttavia, ci sono leggi severe, oltre alla giurisprudenza, che proteggono i tuoi diritti costituzionali. Se scegli di mantenere in tua difesa gli uffici legali di Elliot Savitz e Scott Bradley, potremmo presentare una mozione per:

  • Licenziare per mancanza di probabile causa.
  • Sopprimere le prove contro di te perché sono state ottenute attraverso una perquisizione e sequestro illegali.
  • Escludi qualsiasi dichiarazione incriminante che hai fatto alla polizia in violazione dei tuoi diritti Miranda.

Inoltre, poiché il caso di Commonwealth contro Cruz, la polizia non può più perquisire la tua auto a causa dell'odore di marijuana.

  • Né la polizia può interrogarti senza darti i tuoi diritti Miranda dopo che sei stato arrestato.
  • Anche con un mandato di perquisizione, la polizia potrebbe aver violato i tuoi diritti se non ha stabilito una probabile causa nella dichiarazione giurata e nella domanda.

Gli avvocati degli uffici legali di Elliot Savitz e Scott Bradley hanno un eccellente track record nella difesa di clienti accusati di possesso di una sostanza controllata. Chiamata, (781) 974-3429 per una CONSULENZA LEGALE GRATUITA. Ti forniremo un parere onesto, spiegheremo i tuoi diritti e ti diremo cosa possiamo fare per aiutarti.

TESTIMONIANZE

"Siamo rimasti assolutamente sbalorditi e molto grati per come Elliot ha gestito il caso di nostro figlio e lo consigliamo vivamente a chiunque abbia bisogno di un consiglio legale!"
“Caro Elliot, le persone non sono immuni dalla 'fortuna' nella loro vita. Il lato positivo è che qualcuno è là fuori per salvarli. Sei la persona che salva il mio destino. Rappresenti 'integrità e giustizia'. Sei il miglior avvocato della terra".
“Caro Elliot, solo una breve nota piena di sinceri ringraziamenti per il tuo aiuto e supporto in mia difesa durante la mia apparizione in tribunale. Non posso iniziare a esprimere quanto sono grato di sapere che questo stupido incidente e le sue conseguenze sono finalmente finite. Grazie ancora, davvero molto.”
“Sono seduto qui a pensare a quale straordinaria vittoria hai ottenuto. Dovevo solo farti sapere che è stata una vittoria eccezionale. Molto bene."
“Caro signor Savitz, grazie mille per tutto il vostro duro lavoro, così come per la vostra perseveranza nel mio caso. Apprezzo molto la tua sensibilità nel trattare con me su questo argomento. Mi sento bene per l'esito del mio caso e ti sono grato per averlo risolto rapidamente".
“Non posso iniziare a dirti quanto ho apprezzato la tua guida e supporto più sinceri. Questo è stato uno degli anni più difficili che abbiamo passato con nostro figlio. Non potevamo sperare in un risultato più positivo”.
“Volevo ringraziarti ancora. Sono alla fine del mio periodo di prova. Non ce l'avrei fatta senza di te. Sei stato un grande supporto. Voglio solo farti sapere che ho apprezzato tutto ciò che hai fatto".
“Grazie per avermi rappresentato in tribunale. Tutto è andato per il meglio. Ho partecipato a tutte le mie riunioni di AA, consultandomi presso Catholic Charities e incontrando il mio responsabile della libertà vigilata. Non bevo dal giorno in cui sono andato in tribunale e a casa va tutto bene”.
“Volevo davvero ringraziarti tanto. Non posso ringraziarti abbastanza. Eri sempre lì per adempiere a tutto ciò che era richiesto dal tribunale".

CONTATTACI

ACCUSE PENALI

SERVIZI LEGALI AGGIUNTIVI

NESSUN COSTO PER LA TUA CONSULENZA INIZIALE.
Chiamata (781) 974-3429 & Fai il primo passo per sviluppare una strategia vincente.

Drug Possession

Se stai affrontando accuse penali, chiama gli uffici legali di Elliot Savitz e Scott Bradley, all'indirizzo (781) 974-3429.

Siamo disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e possiamo valutare le tue accuse penali al telefono per determinare rapidamente la tua migliore linea d'azione. Quindi, il nostro studio legale ti rappresenterà in tribunale mentre combattiamo insieme contro le tue accuse.

IL PRIVILEGIO DEL CLIENTE DELL'AVVOCATO protegge la tua conversazione, così puoi essere aperto e onesto con gli avvocati Savitz Bradley qualunque sia l'addebito o gli addebiti. Siamo sinceramente impegnati a proteggere i tuoi diritti e agiremo sempre nel tuo migliore interesse.